Come pulire la friggitrice ad aria (4 consigli utili)

Se hai acquistato la friggitrice ad aria ti sarai già accorto che, grazie a questo elettrodomestico, la tua cucina è molto più pulita rispetto a prima. Per fare in modo che il tuo apparecchio goda sempre di ottima salute, ti spieghiamo come pulire la friggitrice ad aria in modo semplice ed efficace.

La pulizia della friggitrice ad aria è molto più comoda e veloce rispetto a quella del forno, soprattutto per quei modelli a cestello. La maggior parte di questi elettrodomestici ha parti rimovibili che possono essere comodamente lavate in lavastoviglie.
A tal proposito ti consigliamo comunque di controllare sempre il libretto d’istruzioni del tuo apparecchio.

Prima di pulire la friggitrice ad aria, ricorda di farla raffreddare sempre completamente. Stacca sempre la presa dalla corrente prima di effettuare qualsiasi operazione di questo tipo.

Cosa serve per pulire la friggitrice ad aria?

Prima di entrare nel vivo dell’argomento, partiamo dai materiali adatti alla pulizia della friggitrice ad aria.

Per pulire la friggitrice ad aria devi usare prodotti delicati. È molto importante evitare di graffiare il tuo apparecchio sia internamente che esternamente.
Per questo motivo ti raccomandiamo: spugne delicate, panni in microfibra e spazzole dalle setole morbide.

MR.SIGA Spazzola per piatti con impugnatura antiscivolo Raschietto incorporato, Spazzola per padelle,...
12,99
MR.SIGA Spugna da cucina in cellulosa, spugne abrasive paglietta antigraffio spugna per...
12,99
MR.SIGA Panno di Pulizia in Microfibra
Last update was on: 27/02/2024 09:55

La pulizia della friggitrice ad aria deve sempre avvenire con prodotti antigraffio. Quindi non usare mai pagliette di metallo, spugne abrasive e detergenti troppo aggressivi.
Il cestello è delicato, in genere rivestito di materiale antiaderente, proprio come le padelle che si usano abitualmente.
Ecco perché è molto importante usare i prodotti giusti per pulire la friggitrice ad aria senza rovinarla in alcuna delle sue parti.

Come pulire il grasso della friggitrice ad aria?

Dopo aver cucinato alimenti ricchi di grasso, come per esempio costine di maiale, pollo con pelle oppure salmone, è del tutto normale che la tua friggitrice ad aria sia sporca.
Ricordiamo che uno dei principali pregi di questi elettrodomestici è quello di privare gli alimenti dall’eccesso di grasso attraverso la cottura. L’aria bollente fa colare il grasso sul fondo della friggitrice ad aria dove si raccoglie nel cestello.

È quindi importante capire come pulire il grasso della friggitrice ad aria in modo corretto.
Abbiamo già visto che molte aziende consigliano di lavare le parti rimovibili in lavastoviglie. Se la tua friggitrice ad aria lo prevede, questo è sicuramente il modo migliore per sgrassare il cestello.

Pulire la friggitrice ad aria

Se invece preferisci pulire la friggitrice ad aria a mano, questi sono i nostri suggerimenti:

  • Fai raffreddare completamente l’apparecchio prima di estrarre il cestello.
  • Riempi il lavandino con acqua bollente e del detergente neutro.
  • Immergi il cestello e lascialo in ammollo per qualche ora, in modo che pulire il grasso dalla friggitrice ad aria sia poi più facile.

Usa una spugna morbida per pulire la friggitrice ad aria e rimuovere delicatamente le incrostazioni di cibo.
L’uso dello sgrassatore è sconsigliato perché si tratta di un detergente troppo aggressivo per il rivestimento antiaderente.

Pulire la friggitrice ad aria

Come si pulisce l’interno della friggitrice ad aria?

Per pulire l’interno della friggitrice ad aria ti consigliamo di usare un panno morbido in microfibra. Bagnalo, strizzalo e strofina l’interno dell’apparecchio per rimuovere eventuali tracce di sporco o resti di cibo.

Se la friggitrice ad aria puzza di cibo anche dopo averla lavata, puoi profumarla con dei limoni tagliati a metà da inserire nel cestello. Imposta a 180°C e fai andare per 10 minuti. Il limone toglierà gli eventuali odori di cibo residui.

Come si pulisce la resistenza della friggitrice ad aria?

Gli elementi riscaldanti sono il cuore di tutte le friggitrici ad aria. Devi essere particolarmente delicato nel pulirli per evitare di danneggiare irrimediabilmente il tuo apparecchio.

Una volta che la resistenza è completamente fredda, usa una spazzola da cucina a setole morbide per strofinarla leggermente.
Se lo sporco è ostinato, prendi una ciotola resistente alle alte temperature e riempila con un bicchiere di acqua e aceto. Posizionala nel cestello della friggitrice ad aria e fai andare a 200°C per 10 minuti.
Al termine fai nuovamente raffreddare la resistenza, quindi rimuovi il grasso residuo con un panno morbido in microfibra.

Pulire la friggitrice ad aria

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Seguici sui social

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

La friggitrice ad aria
Logo