Come usare la friggitrice ad aria (11 consigli utili)

Negli ultimi anni la friggitrice ad aria è diventata un elettrodomestico simbolo del progresso in campo culinario.
Se ne parla ovunque, le vendite sono sempre maggiori e si possono acquistare persino nei discount; le friggitrici ad aria sono gli elettrodomestici più desiderati del momento.
Per questo tutti si chiedono come usare la friggitrice ad aria.

Visto che la friggitrice ad aria è una novità degli ultimi anni, è normale che si debba imparare ad utilizzare nel modo corretto.
Ci sono alcuni accorgimenti su come usare la friggitrice ad aria per ottenere il massimo da questo elettrodomestico.

Come usare la friggitrice ad aria correttamente

Molte aziende produttrici tralasciano d’inserire nelle confezioni dei manuali esaustivi. Pochissime marche scrivono davvero come usare la friggitrice ad aria.
Noi stessi abbiamo incontrato queste difficoltà all’inizio, ecco perché vogliamo condividere quello che abbiamo scoperto e imparato usando questi elettrodomestici.

Incerto su quale friggitrice ad aria acquistare? Leggi la nostra guida all’acquisto!

Leggi sempre il manuale

Per quanto siano solitamente scarni nei contenuti, leggere il manuale di istruzioni è il primo passo da fare quando si compra una friggitrice ad aria.

È importante seguire le indicazioni della casa produttrice in modo da utilizzare l’apparecchio nel modo corretto.

Cosa puoi cucinare con la friggitrice ad aria

Sebbene questi elettrodomestici siano molto versatili, è importante sapere cosa puoi cucinare con la friggitrice ad aria e cosa devi evitare.

Per capire come usare la friggitrice ad aria, immaginala come un piccolo forno migliorato. Questo è un buon punto di partenza per stabilire se la ricetta che vuoi preparare è adatta.

In una friggitrice ad aria puoi cucinare carne, pesce, polpette e polpettoni, torte salate e dolci, pane, pizza, focacce e biscotti. Eccellenti anche le lasagne, i timballi e la parmigiana di melanzane. Le verdure sono squisite e si prestano ad una grande varietà di ricette.
Per sfruttare al meglio la friggitrice ad aria sono fondamentali gli accessori, che noi infatti raccomandiamo.

Invece la friggitrice ad aria non è adatta per cucinare ricette che richiedono molti liquidi. Per esempio: il brodo, le minestre, le vellutate di verdura ed il sugo.
Si possono introdurre piccole quantità di liquido al suo interno, sempre usando una teglia. Questo è molto utile quando si cucinano arrosti che richiedono del vino in cottura.

Ricordiamo che la friggitrice ad aria non cuoce al vapore, anche se esistono dei modelli combinati che hanno la doppia funzione di friggitrice ad aria e vaporiera. In genere però, la cottura al vapore nelle friggitrici ad aria non è possibile.

Quali materiali si possono mettere nella friggitrice ad aria?

Per sapere come usare la friggitrice ad aria è importante conoscere che materiali si possono usare al suo interno.

La friggitrice ad aria sfrutta il calore elevato per cuocere il cibo. Spieghiamo nei dettagli il suo funzionamento nella nostra Homepage.
Per questo motivo è importante sapere che materiali si possono mettere nella friggitrice ad aria.

Tutti i materiali adatti alle friggitrici ad aria devono resistere alle alte temperature. Ecco perché puoi fare riferimento al forno tradizionale.
In genere, se usi un prodotto nel forno puoi usarlo anche in una air fryer.

I migliori materiali per la friggitrice ad aria sono:

  • ceramica
  • contenitori e teglie in pyrex
  • vetro resistente alle alte temperature
  • teglie in alluminio
  • teglie antiaderenti
  • teglie e stampi in silicone
  • carta da forno
  • fogli di alluminio

Controlla sempre se il materiale che intendi usare nel tuo elettrodomestico è idoneo.

Carta Forno [100 Pezzi], YRAKOZIN Rotondo Antigrasso Fodera in Carta Monouso per...
10,49
-4% ALLUFLON Tradizione Italia Tortiera, Alluminio, Nero, 20 cm
15,60 16,32
-19% Pyrex Bake&Enjoy Stampo Soufflé in vetro borosilicato Ø21cm
16,09 20,03
Last update was on: 27/02/2024 09:55

Nella friggitrice ad aria si mette l’olio?

A differenza delle friggitrici tradizionali, che funzionano per immersione dell’alimento in olio bollente, nella friggitrice ad aria non ci va olio. Non devi mai riempire il tuo apparecchio, l’olio va nebulizzato solo sul cibo.
Ne pariamo nello specifico in questo articolo: olio spray per friggitrice ad aria

Confezione Regalo 5 x 250 ml spray: olio extravergine d’oliva, condimento al...
24,95
Olio Extra Vergine di Oliva Spray 6x250 ml - Olio Spray 100%...
29,99
SPRAYLEGGERO Olio Extra Vergine di oliva e aromatizzati spray peperoncino, aglio, limone,...
49,91
Last update was on: 27/02/2024 09:55

Cestello troppo pieno

Uno dei consigli più importanti su come usare la friggitrice ad aria riguarda il cestello. Fai sempre attenzione, il cestello della friggitrice ad aria non va riempito troppo.
L’aria bollente deve poter avvolgere facilmente il cibo in modo che la cottura sia uniforme e diventi croccante.

Soprattutto per quanto riguarda gli alimenti che si stratificano nella friggitrice ad aria, come le verdure, non metterne mai troppi. Noi ti consigliamo di non riempire il cestello oltre la metà della sua capienza.
Nessun problema per quanto riguarda cibi di grandi dimensioni, come per esempio un pollo intero, perché l’aria lo può avvolgere da tutti i lati.

Mescolare il cibo

È vero che l’aria all’interno di questi apparecchi avvolge gli alimenti, ma mescolare il cibo ogni tanto aiuta ed è un consiglio molto utile su come usare la friggitrice ad aria.
Puoi tranquillamente aprire il tuo apparecchio durante il suo funzionamento e questo si metterà in pausa. Quelli che non lo fanno automaticamente hanno un tasto pausa proprio per questo motivo.
Una volta mescolato il cibo nel cestello potrai riprendere la cottura e ripetere l’operazione, se necessario.

Sicurezza prima di tutto

Nella friggitrice ad aria quello che è leggero vola al suo interno e può andare sull’elemento riscaldante. Fai quindi molta attenzione perché potrebbe essere pericoloso. Fondamentale da ricordare quando ci si chiede come usare la friggitrice ad aria: la carta da forno va sempre bloccata con il cibo.
Anche alcuni alimenti molto leggeri, come le fette di pancarrè, subiscono gli stessi effetti dell’aria.
Controlla quindi sempre che durante la cottura il cibo non si sollevi fino a toccare la serpentina.

Dove si posiziona la friggitrice ad aria

Mentre è in uso, ti consigliamo di appoggiare la friggitrice ad aria su una superficie resistente al calore.
Per quanto ben isolate, parliamo di elettrodomestici che raggiungono da 200°C a 240°C. È quindi del tutto normale che si scaldino anche all’esterno mentre sono in funzione.

Se vuoi ridurre al minimo l’odore di cibo, ti consigliamo di posizionare la tua friggitrice ad aria nei pressi della cappa da cucina.

Pulisci la friggitrice ad aria regolarmente

Esattamente come si fa per qualsiasi altro elettrodomestico in cucina, anche la friggitrice ad aria va pulita regolarmente. In questo modo prolungherai la sua vita garantendo un buon funzionamento.
Rimuovere grasso e resti di cibo è fondamentale, in questo articolo ti sveliamo tutti i nostri trucchi: come pulire la friggitrice ad aria

MR.SIGA Spazzola per piatti con impugnatura antiscivolo Raschietto incorporato, Spazzola per padelle,...
12,99
MR.SIGA Spugna da cucina in cellulosa, spugne abrasive paglietta antigraffio spugna per...
12,99
MR.SIGA Panno di Pulizia in Microfibra
Last update was on: 27/02/2024 09:55

La friggitrice ad aria va preriscaldata?

Questa è una domanda classica quando si parla di come usare la friggitrice ad aria: devo preriscaldarla?
No, di solito non serve preriscaldare le friggitrici ad aria.

In alcuni casi potrebbe però essere utile farlo.
Per esempio negli apparecchi poco potenti, che impiegano più tempo per raggiungere la piena temperatura.

Anche quando si cucinano lievitati dolci o salati può essere una buona idea preriscaldare la friggitrice ad aria. In questo modo la lievitazione ne sarà favorita.

Alcune persone preferisco preriscaldare per qualche minuto la friggitrice ad aria anche per cucinare la carne, ottenendo così uno shock termico immediato che favorisce la croccantezza esterna degli alimenti.

Come togliere l’odore di nuovo dalla friggitrice ad aria?

Se la tua nuova friggitrice ad aria puzza di plastica c’è un modo semplice per togliere l’odore di nuovo.
Inserisci nel cestello una mezza mela oppure un pezzo di pane. Imposta la temperatura a 180°C e fai cuocere per circa 10 – 15 minuti. Una volta terminata la cottura, butta via tutto senza mangiarlo.
Questa operazione può essere ripetuta più di una volta se necessario.

Alcuni produttori, ma non tutti, dispongono di manuali d’istruzioni che descrivono le procedure da eseguire prima di avviare una nuova friggitrice ad aria per la prima volta.
A questo proposito, vorremmo rivedere insieme i passaggi di base che si applicano a qualsiasi tipo e modello di friggitrice ad aria. In questo modo il tuo primo esperimento di cottura sarà perfetto.

Ricordiamo che queste operazioni devono essere eseguite con il dispositivo scollegato dalla presa di corrente.
Ti consigliamo anche di scollegare il cavo dopo ogni utilizzo e di lasciare sempre raffreddare la friggitrice ad aria prima di pulirla.

Come usare la friggitrice ad aria nuova per la prima volta:

  • Rimuovi dalla friggitrice ad aria tutti gli imballaggi, comprese etichette ed eventuali adesivi.
  • Appoggiala su una superficie piana, stabile e resistente al calore, lontano da fonti di calore, con spazio libero attorno e sopra.
  • Non appoggiare la friggitrice contro pareti o mobili per evitare che si blocchino le sue prese d’aria.
  • Rimuovi il cestello dall’eventuale imballo che lo protegge.
  • Lavare il cestello della friggitrice e le altre parti rimovibili della friggitrice con acqua calda, detersivo liquido per piatti e una spugna morbida e non abrasiva. Quindi sciacqua con abbondante acqua corrente e lascia asciugare accuratamente prima di riposizionarli correttamente.
  • Pulisci l’interno della friggitrice ad aria con una spugna morbida inumidita, poi asciugala con un in microfibra. Se vuoi puoi usare anche acqua e aceto.
  • Pulisci l’esterno dell’apparecchio con un panno in microfibra o una spugna morbida leggermente inumidita.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Seguici sui social

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

La friggitrice ad aria
Logo